05
Giu
09

diritti e doveri

E’ un po’ che non scrivo qui. Colpa degli impegni della vita, della stanchezza di ripetere le proprie idee condivise da molti ma mai prese in considerazione da “quelli che contano”. Probabilmente  “quelli che contano” sono li’ non per capacita’ di migliorare quello che lo circonda ma solo per la loro sete di potere.

Stasera mi sfogo un po’ sulle scemate che vedo tutti i giorni:

1- ad un giorno dalle elezioni si insiste e si ripete che l’opportunità di esprimere una propria preferenza e’ un dovere. Mi ricorda molto il passato (rosso o nero … tanto sono uguali) in cui questo “diritto” era un obbligo.

Un diritto per definizione non e’ mai un dovere e viceversa. E’ un dovere dell’amministrazione pubblica comunicare e far rendere consapevoli dei propri diritti i cittadini. NON E’ un dovere andare a votare (MA NEANCHE con l’aggettivo MORALE).

Invece non è solo un diritto morale ma un DOVERE che il pubblico si comporti nei confronti del singolo cittadino con correttezza e permettendo l’ applicazione gli stessi mezzi che lui stesso usa per farsi valere in caso di inadempimento. Sbagli a mandarmi una “cartella pazza” ? non c’e’ problema: visto che hai preteso il pagamento di qualcosa che non e’ dovuto tu, amministrazione pubblica, mi paghi il disturbo con un bel assegno circolare con un importo pari al 10% del credito richiesto. Il singolo cittadino e’ in credito IVA? bene, la settimana dopo della presentazione della dichiarazione iva, a controllo effettuato,  nel conto corrente del probo cittadino vanno i soldini dell’iva (ovviamente un importo pari a quello dovuto …. e non con l’imposta sull’importo o con le spese .. cio’ che e’ dovuto e’ dovuto  e basta).

2- siamo sempre, costantemente, invasi da notizie politiche idiote: o quello dice che il capo si tromba le minorenni (e io aggiungo:- ma a me che cacchio me frega!), oppure che la crisi e’ solo una questione di stato mentale (della serie: vuoi sentirti sazio? stringi la cintura!). Ma poi si ritorna sempre ai soliti commenti … ai soliti ladri di pisa .. di giorno litigano in piazza e di notte vanno a rubare insieme …

3- L’idiozia prevale nel campo dell’informazione e i diritti umani sono un qualcosa di “optional” a meno di riempire uno spazio nel telegiornale (vedasi il ricordo del massacro di Piazza Tienanmen). Pero’ nessuno ricorda che “fior fiore” di politici italiani e “grandi” imprenditori hanno piu’ volte pubblicizzato gli investimenti in Cina, un paese meraviglioso per le persone ed i luoghi, ma non certo per la dittatura che calpesta ogni giorno diritti umani.

4- la censura avanza a grandi passi anche nelle c.d. società moderne. La censura si puo’ fare in molti modi ma quello attuato in occidente si chiama copyright. Il “diritto d’autore” non e’ un diritto da parte di chi produce materiale informativo ma un dovere per chi ne usufruisce. Dovere di pagare ed acquisire informazione solo negli strettissimi limiti imposti dalle lobby. Forse “qualcuno” si e’ completamente dimenticato che una societa’ civile e’ tale se le persone che ne fanno parte condividono e non solo scambiano.

dettagli, solo dettagli di polemiche che rimangono nel mio animo. Dettagli come la soluzione dei problemi sopra menzionati. Si perche’ in effetti la soluzione è semplice: basta applicare pochi e semplici articoli che trovate nell’altra pagina del mio blog. Capisco che qualcuno storce il naso .. . è una dichiarazione dei diritti …. mica dei doveri!


2 Responses to “diritti e doveri”


  1. 2009 giugno 9 alle 5:22 pm

    concordo
    ma purtroppo il confine tra diritto e dovere è così labile presso la pubblica opinione che non credo si afferri l’essenziale differenza
    cmq non importa se ti leggiamo solo noi che condividiamo il tuo pensiero
    tra l’altro non è detto
    una voce è una voce
    anche se è quella di San Giovanni che grida nel deserto
    l’importante è che ci SIA
    un abbraccio🙂

  2. 2009 giugno 10 alle 11:43 am

    Ti ringrazio di cuore Artemisia.
    Qui scrivo i miei sfoghi e quindi talvolta finisco nel lagnoso al limite del vittimismo.
    E’ importante ciò che dici e non solo per me, è un concetto importante😀


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: