29
Nov
08

dedicato a per chi compra m.e.r.d.a. e si sente “figo”

Faccio eco a Doxaliber che ha tradotto un ottimo video su youtube.

c’e’ poco da aggiungere se non Penitenziagite !


5 Responses to “dedicato a per chi compra m.e.r.d.a. e si sente “figo””


  1. 1 Wali
    2008 novembre 29 alle 10:20 am

    Ma quindi se io ho file sull’ipod e poi lo metto su un lettore sony? Non lo legge?….sto video non mi e’ ben chiaro…

  2. 2008 novembre 29 alle 11:19 am

    @ Wali
    se utilizzi un file sotto drm e quindi “certificato” e “crittografato” da una certa casa madre puoi utilizzarlo solo sui sistemi hardware/software in cui questo e’ stato predisposto. Quindi la risposta e’ si.
    Ritorno a dire che ancora non si è capito che le case software/hardware intendono “dare in uso” il loro materiale e non cederlo il tutto in nome della sicurezza dei dati che ti mettono a disposizione, oltreche’ del loro strapubblicizzato “diritto d’autore” che taluni lo vogliono paragonare al diritto alla vita (che gia’ sta perdendo colpi), cancellando in un attimo il concetto di liberta’ personale.

  3. 3 Wali
    2008 novembre 29 alle 4:26 pm

    …pero’ se il file non e’ drm puoi sentirti ‘figo’ lo stesso..
    Ora tutto torna,
    Io sto alla larga dalle cose ‘cool’ che costano tanto e dai file con i drm ….tra l’altro su siti come deezer ed anche youtube ecc mi sento tutta la musica che voglio e quando sono in giro (saro’ paranoico), ma mi piace avere le orecchie in allerta.
    Si cmq va da se che la tecnologia dei drm e’ una boiata. Poi avevo sentito pure che ti cancellavano l’hd (non ho approfondito, ma mi sembra plausibile anche a vedere dal video) ecc…
    Meglio starne lontani!

    Ciao

  4. 2008 novembre 29 alle 10:26 pm

    @Walli, quella della cancellazione dell’hard-disk è una leggenda metropolitana, se una qualsiasi casa produttrice cancellasse il tuo hd solo perché secondo loro “avresti” copie illegali di musica e film sul tuo computer allora ci sarebbero i limiti per la denuncia.
    Quanto descritto nel filmato avviene ovviamente solamente con i file protetti da drm, ad esempio i file musica che si scaricano da iTunes store che sono protetti dal drm di Apple che si chiama FairPlay. I file protetti da FairPlay funzionano solo sull’iPod. Il problema è che le case produttrici si guardano bene dall’avvisarti di queste limitazioni e naturalmente ci sono persone che comprano musica “originale” (ci tengo a sottolinearlo) e si accorgono solo dopo che – ad esempio – non possono ascoltarla sul lettore mp3 della loro auto perché c’è un drm che lo impedisce. Tra l’altro, ovviamente, esistono diversi tipi di drm e protezioni che, come spiega il filmato, sono incompatibili fra loro. Per gli utenti onesti è un vero casino, purtroppo chi acquista questi prodotti legittima le case produttrici che in questo modo controllano il mercato, a discapito anche delle Major che diventano schiave di tecnologia altrui (iTunes ad esempio per la musica).


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: