02
Nov
08

la kazzetta dello spork

Deve essere una mania quella dei media di apparire per forza “alla moda” (perdonatemi .. dovevo dire trendy). Fare un blog sembra la prima necessità di quotidiani una volta famosi per la loro serietà giornalistica.

Oggi a lavoro di tarda mattina, prendo una mini pausa e vado sul sito della gazzetta dello sport. Con sorpresa vedo distrattamente, aldila’ dei soliti contenuti multimediali a pagamento (evabe’ ognuno vuol tirare su qualche soldino) il link al blog “ufficiale” della testata giornalistica. Leggo il titolo e mi sorprendo: un pesce nel pene!. Vuoi vedere che quelli della gazzetta ammettono di fare ogni tanto cazzate? Macche’!

Apro questo pseudo-blog (si perche’ per me il blog e’ personale … magari monotematico ma sempre e comunque personale …  fare un blog a nome di una testata giornalistica mi sembra un controsenso ) … e leggo:

questi 3 video ci spakkano;
dinamiche di letto;
un religioso che ti insegna a fare sesso;
la figa come bevanda;

insomma siamo sul giornalismo dilettantesco, notizie che forse son leggende metropolitane o se son vere non hanno nulla di “giornalistico”, almeno nel mio senso, in cui la notizia curiosa è l’eccezione fra le notizie serie e le considerazioni di un giornale “serio”.

Capisco parlare dei vip, e’ di moda, anche se non lo capiro’ mai e lo ritengo da persone superficiali, ma andare a pubblicare notizie “curiose” solo perche’ nel mezzo c’e’ la parola sesso, magari infarcendo il tutto con termini “giovanili”, mi sembra piu’ vicino ai giornaletti scandalistici. Certamente, a mio parere, questo blog non lo affiancherei mai ad un giornale che e’ stato il primo in Italia per serietà sportiva per lungo tempo!. Oggi sinceramente non saprei piu’ qual’e’ il primo, ma non certo per l’eccellenza.

Insomma, altro che gazzenda .. mi sembra una gran “gazzata” questo blog!😀


6 Responses to “la kazzetta dello spork”


  1. 2008 novembre 3 alle 12:45 pm

    il sesso ..tira sempre
    che x caso guadagnano col pay x click?

  2. 2 Xio
    2008 novembre 4 alle 7:43 am

    e “So’ Ragazzi…” Speriamo che non ci isa nssuno che li prende sul serio.

    Mi smebra però sintomatico che appena gli lasci un po’ di libertà questi “lavoratori dei giornali” si buttano dal tampolino della professionalità per cadere nel laghetto dell’eva3000 & c.

    ciao

  3. 2008 novembre 11 alle 11:56 pm

    e cosa non si fa per attirar la gente?
    dicasi tags?? metti la parola sesso e ti arriva il mondo, lo so perchè l’ho inserita in alcuni post…non ti dico
    preoccupiamoci si per quel che “creano dietro alla parola blog”, ma preoccupiamoci anche di quel che le persone cercano in internet…
    anvedi che roba….😉

  4. 2008 novembre 12 alle 12:25 pm

    @ Artemisia65
    su la gazzetta guadagnano con l’abbonamento che ti fa vedere i “filmati in anteprima” delle partite .. ma sul blog non lo so … ma penso di si … figurati se non lo fanno …😀

    @ Xio
    forse il problema e’ troppa liberta’ .. nel senso che tutti gli lasciano fare tutto .. anche sfondoni grammaticali enormi e pubblicare notizie quantomeno “incerte” … vabo’ facciamoci l’ennesima grassa risata …

    @ Irish
    sesso? DOVE DOVE???? Non l’ho visto .. DAMMI IL LINK! ahahahah
    esi’ .. va bene che il padre della psicologia dava un’importanza fondamentale al sesso .. ma che poi tutti si fiondano sulle scemate “sex” … e’ una costante ..
    forse e’ proprio vero che come diceva una vecchia canzone di un noto cantautore (che a me non piace fra l’altro) … – “w la figa” e’ solo una richiesta di affetto – ….

  5. 5 marcello
    2008 novembre 30 alle 12:42 pm

    dunque: gazzenda è l’agenda della gazzetta dello sport PER RAGAZZI: ci sono le vignette di LOV, assolutamente geniali (parlano di sesso? e allora cosa c’è di male nell’esorcizzare un argomento che è tabù solo per lo vive male?), citazioni da film e libri, consigli per i ragazzi e altre cose interessanti PER GIOVANI.
    il blog è l’aggiornamento giornaliero di gazzenda, un contenitore di cronaca e fatti divertenti, “gazzendabili”, tutte prese,cmq, dalle maggiori testate (siete mai andati sull’home page di TGCOM? su 50 notizie ce ne sono 40 di sesso, gossip e tette).
    poi il blog che sia personale o meno, scusa kijio, ma dove l’hai sentita questa roba?
    io cmq è da un po’ di anni che la compro è de fikissima, una volta tanto che fanno qualcosa di bello la gente non lo capisce.
    va beh, ognuno la pensa come vuole ma la realtà non è opinabile…😉

  6. 2008 dicembre 1 alle 11:13 am

    @ marcello
    io ho espresso un’opinione negativa, non ho detto che è fesso chi lo legge. Se quella e’ la parte “giovane” di un giornale sportivo devo dire che insegna molto male, se non altro vedo che anche tu utilizzi termini sgrammaticati come “fikissima”.
    Tutto e’ opinabile, soprattutto la realtà, il problema e’ il voler confrontarci (e tu lo hai fatto correttamente😀 ).
    Che un blog sia personale e’ una mia opinione, dettata dall’origine di questo blog nato come moltissimi altri (oserei direi dalla stragrande maggioranza di blog in tutto il mondo), con l’intento di esprimere opinioni dell’autore e non farsi portavoce di un giornale.
    Il tgcom parla di sesso e tette ed altre cavolate ? Certo ! Ma le cavolate che scrive un giornale non giustifica le cavolate di un altro giornale!
    Ci sono un sacco di cose che si potrebbero esprimere con un blog “sportivo”: le iniziative per i giovani, i nuovi sport che nascono (ce ne sono tantissimi negli stati uniti che qui sono sconosciuti), i consigli per coloro che iniziano attivita’ sportive in maniera piu’ o meno professionale, gli sport minori e para-olimpici. Insomma c’e’ da scrivere senza tirare dentro argomenti NON sportivi e soprattutto SUPERFICIALISSIMI.
    Insomma se fai un blog personale la scemata e la cretinata ce la vedo e la considero fisiologica, ma qualcuno che rappresenta un giornale SERIO non si mette a fare “novella 10.000+1” e soprattutto scrive in ITALIANO.
    Tu sei libero di comprare gazzenda … ma ti invito a guardare aldilà dei temi superficiali (piu’ che altro trattati in maniera superficiale, visto che ad esempio il sesso è una parte importantissima della nostra vita), perchè spero che i giovani aldilà della battutina scema sempre pronta abbiamo in testa la volontà di crescere ed imparare (come piu’ volte mi dimostrano ogni giorno).


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: