30
Ott
08

l’ignoranza sui funghi colpisce ancora …

Ancora una volta leggo commenti e la diatriba continua sul mio articolo sull’ignoranza dei giornalai fra piante, vegetali e funghi.

Ripetendo alla noia: anche se mi ritengo estremamente ignorate ho pero’ il pregio di delimitare il mio cognito giustificandolo. Qiindi per chiarire qualsiasi dubbio sulla mia attribuzione dei funghi al loro stramaladetto ( o strabenedetto ) regno ricordo che NON sono PIANTE, in quanto:

i funghi non fotosintetizzano e NON producono clorofilla ( le piante SI)

i funghi hanno la particolarita’ di avere ife (le piante NO, MAI)

i funghi sono SEMPRE eterotrofi, ovvero hanno bisogno per svilupparsi di un substrato organico (le piante no, la maggior parte sono autotrofe, anche se esistono piante parassite, comunque un pochetto di  clorofilla la fanno sempre … )

La riproduzione dei funghi e le strutture cellulari sono differenti da quello dal regno delle piante (es. i funghi nella parete cellulare hanno la chitina … le PIANTE NO!).

Mi sembra chiaro quindi che la classificazione, aldila’ dell’evidenza differenza genetica che li caratterizza (e qui non sto a citare i libri che potete trovare in biblioteca a riguardo) e’ piu’ che giusta!

Si puo’ parlare dei confini fra vita e non vita se si parla di virus … ma sulla differenza fra funghi e piante la cosa e’ evidente … certo se poi parla del “senso comune” le patate sono frutti, i tartufi sono tuberi, i ragni sono insetti ed i bambini nascono nel cavolo o li porta la cicogna!

Io poi ho come riferimento l’etimologia della parola pianta http://www.etimo.it/?term=pianta&find=Cerca
che mi diche che si intende con essa tutti i vegetali .. poi fate voi …se poi si vuole fare i pidocchiosi allora prendete il dizionairo etimologico garzanti dove alla parola vegetale c’e’ scritto “vivo,animato” (latino vegetus) ….. insomma qualsiasi cosa viva che si muove e’ vegetale … pure io che scrivo insomma … cazzarolla non andiamo a giustificate le vaccate scritte da un ignorante!


4 Responses to “l’ignoranza sui funghi colpisce ancora …”


  1. 2008 ottobre 31 alle 6:54 pm

    Vai Artemisia! .. haahha
    il pioppo e’ una pianta bellissima, ha molte pecularieta’:
    cresce e si sviluppa velocemente ed inoltre permette la produzione della carta
    ha valenza ecologica (sponde e rive di fiumi e laghi);
    puo’ essere utilizzata in ingegneria ambientale;
    inoltre permette la crescita del famoso tartufo bianco pregiato …
    insomma .. non male per una piante che viene spesso svalutata per il limitato potenziale calorico della sua legna (non e’ certo legna da caminetto visto che scalda poco rispetto ad esempio al quercia .. pero’ quando fa freddo … anche un bel ciocco di pioppo fa la sua bella figura e scalda in mancanza d’altro!)
    ciao!

  2. 2008 ottobre 31 alle 9:00 pm

    a questo punto la tartaruga è un anfibio così come gli uccelli sono rettili😄

    dico… se i funghi fossero veramente piante non dovrebbero avere il cappuccio verde? se no la clorofilla dove se la mettono? bah questa è proprio ignorantità con la GN maiuscola…


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: