17
Mag
08

tutti i software per windos che ha la “rompiballe”

Purtroppo e ri-sottolineo purtroppo, windos lo devo usare pure io. Se non altro perche’ chi si occupa anche di pubblico deve per forza utlizzare tool, programmi e non-standard informatici basati su .net e simili.

Quindi se si cambia il piccì o si “sistema un portatile” o se per l’ennesima volta si spiana windos, si deve avere in mano la famosa pennetta usb tutto-fare (c’e’ qui chi lo chiama zaino, chi faldone, chi “rompiballe” perche’ ovvimamente se si usa, sono “rotture” …). Insomma, se capita qualche donna schizzinosa in ufficio e si sente alle spalle “HOOOooo che .. e’ da te la ROMPIBALLE ???” … le risate sono assicurate, con evidente imbarazzo della tizia e del cafonchiotto che straparla senza guardarsi in giro.

Ecco quindi nella pennetta USB cosa c’e’, o meglio cosa metto io ed aggiorno in continuazione, in ordine di frequenza di utilizzo:

  1. MS-Framework (1 programma ministeriale su 2 lo vuole, ma di solito non c’e’ allegato);
  2. Avira Antivirus (la versione personal funziona bene, e’ gratuita, non ciuccia troppe risorse … un attimo per installarlo e fare un controllo in piu’ … nel caso i software antivirus mastodontici nel prezzo e nel consumo risorse facciano fiasco, il che succede mooolto spesso);
  3. Spybot search and destroy (gratuito, immunizza e protegge, se si lancia e si aggiorna ogni tanto, dal malware piu’ comune), permette anche delle analisi accurate;
  4. Nero per masterizzare (anche se in versione prova e con uso a tempo limitato e’ onnipresente, lo voglio tutti e spesso, anche se non lo aprono mai, perche’ al massimo si passa i dati da chiavetta a chiavetta e nessuno fa copie di sicurezza su dvd), in compenso aiuta a riempire l’hard disk ed il registro di sistema di cose inutili;
  5. Hijackthis (per un veloce controllo in caso di malfunzionamenti della macchina, piccolo ma utilissimo programmino, gratuito e davvero “salva-registro di sistema”);
  6. Java (molti applicativi ministeriali sono su piattaforma java .. tocca spesso sorbirselo su iexploder .. con enorme scornamento del sottoscritto e tutti gli altri sfigati come me);
  7. Openoffice (essenziale per i computer che devono avere programmi di videoscrittura e calcolo solidi, creare documenti pdf al volo, per coloro che non vogliono avere problemi di sicurezza, bachi vari, e soprattutto permette di mandare a quel paese chi periodicamente controlla le licenze);
  8. Firefox il famoso e funzionale browser, purtroppo non sempre utilizzabile, perche’ chi fa servizio pubblico preferisce strafregarsene degli standards e dell’usabilita’, a favore delle “note” performances degli sviluppatori microloffa.
  9. Sysinternals alcuni tool utili per monitorare, controllare e chiudere le “schifezze” che girano su windos (praticamente sono cloni dei comandi del mondo *nix, ad esempio pskill) utilissimi per emergenze;
  10. Vlc per vedere i film (si vabe’ a lavoro non si puo’ … ma chi puo’ fermare chi ha i portatili ad uso personale ???) + K-codepack lite (i codec .. per vedere proprio tutto!!!😀 );
  11. orbit per scaricare velocemente (io dico che non ha senso con la dsl, ma se non ce l’hanno non sono contenti);
  12. winrar (programma di compressione e decompressione compatibile con la stragrande maggioranza dei formati, secondo il mio avviso il migliore nella categoria);
  13. GoogleEarth, perche’ qui tutti si sentono alla cia o l’effebiai … se non vedi la casa del vicino dall’alto non sei “professional”;
  14. PDF-XChange Viewer, perche’ vedere i pdf e modificarli e’ piu’ semplice usando questo piccolo programma rispetto a quelli pubblicizzati a destra e manca.
  15. Thunderbird per la posta elettronica. Tutti insistono ad usare il programma di posta elettronica che trovano sul computer preinstallato, mi mandano a quel paese quando glielo installo < mi fai occupare solo spazio di memoria!!>, poi lo provano e non lo lasciano piu’!😀

Di solito poi la chiavetta viaggia insieme ad un cd-boot per il partizionamento che e’ ovviamente open source: PartedMagic.


4 Responses to “tutti i software per windos che ha la “rompiballe””


  1. 1 Xio
    2008 maggio 17 alle 1:08 pm

    winrar…

    io preferisco 7zip, gratuito e che riesce anche a gestire il suo bel ed efficiente formato .7zip.

    Per il rresto: un’altra pagia che aggiungerò al mio segnalibir.

    Ciao

  2. 2 cga
    2008 maggio 17 alle 6:32 pm

    winarar…

    provate IZArch. IMHO è IL meglio supporta TUTTI i formati esistenti in maniera eccelsa.

  3. 3 cga
    2008 maggio 17 alle 6:33 pm

    errr.. IZarc, non izarcH. ad ogni modo ecco il sito: http://www.izarc.org/

  4. 2008 maggio 26 alle 12:23 pm

    Uso Avira da anni, è il migliore!😀


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: