07
Apr
08

blog e’ meglio del quotidiano? Confronto semiserio di due fonti di informazione

  1. Il quotidiano lo paghi sempre anche quando non lo compri (vedasi sovvenzioni alla carta stampata), se lo compri lo puoi anche leggere, e dopo lo puoi usare anche per altri scopi. Il blog lo puoi solo e sempre leggere, ma gratis.
  2. Il quotidiano e’ scritto da giornalisti che dovrebbero conoscere perfettamente la lingua italiana. Il blog e’ fatto spesso da persone comuni e talvolta sgrammaticate. Gli errori pero’ sono presenti in entrambi, e non saprei chi spara piu’ “orrori” grammaticali!.
  3. La notizia sui quotidiani dovrebbe avere come premessa la verifica delle fonti. Il blog non ha nessun obbligo se non quello di evitare insulti.
  4. Il quotidiano se fa ridere e’ una pena. Il blog che fa ridere viene messo in cima alle preferenze.
  5. I quotidiani vengono reputati fonti autorevoli di notizie e verita’, ma talvolta dicono delle castronerie assurde. I blog sono spesso, per definizione, “sfoghi” di gente comune, quindi verità di popolo.
  6. Chi scrive in un quotidiano e’ un giornalista. Chi scrive in un blog non ha altri accreditamenti se non le proprie parole. Il che significa che il secondo non si può nascondere dietro l’appartenenza di quella che viene considerata, per alcuni, una casta. Ma chi scrive il blog puo’ sempre rimanere nell’anonimato,  e quindi non comprovare le proprie affermazioni.
  7. I quotidiani di maggior tiratura scrivono sempre cose seriose. I blog di maggior successo nella stragrande maggioranza parlano di cose frivole (basta guardare la classifica su wordpress o simili).
  8. I quotidiani “impegnati” hanno pochi lettori e rischiano sempre la bancarotta, che non accade mai per il sostegno del partito di turno che sovvenziona la critica di parte. I blog che trattano di cose serie e fanno profonde riflessioni sono letti da pochi, ma gli autori sono contenti ugualmente e tirano avanti.

E voi miei lettori … cosa spendete, soldi o tempo?😀


3 Responses to “blog e’ meglio del quotidiano? Confronto semiserio di due fonti di informazione”


  1. 2008 aprile 7 alle 4:39 pm

    Per quel che penso io, nonostante sia vera la maggior parte delle cose che dici, avrei alcune obbiezioni. Primo, sull’anonimato e sul controllo delle fonti: sarà che ho un parere di parte, e forse non condivisibile, ma io sul blog ci ho sempre messo il nome e la faccia. Ho sempre controllato quel che dicevo prima di lanciare grandi sparate e penso che sia una questione di buon senso. Per il nome, io mi fido di meno di qualcuno che non so nemmeno chi sia.
    Poi riguardo alle “frivolezze” come le chiami tu, anche qui molti blogger vedo che giocano sporco. Scrivono notizie volutamente “fumose” o copiate da altre parti, prive di contenuto ma che fanno salire le visite. Basti pensare ad esempio ai quei blogghetti perfettamente sconosciuti che pubblicano il video della prof. di turno che si spoglia, o cose del genere. Non che io sia chissà quale grande autore, ma le mie 1000 scarse al giorno me le sudo scrivendo contenuti di qualità, perlomeno in un italiano piacevole da leggere.
    I miei due cent.😉

  2. 2008 aprile 7 alle 4:51 pm

    @ Lazza
    be’ Lazza io ho detto che uno puo’ rimanere anonimo, mica e’ d’obbligo metterci la faccia😉 , mentre nel caso del giornalista deve metterci per forza la faccia .. anche se poi si vedono molti “impuniti”🙂
    Sul giocare sporco be’ si … e’ una cosa che accomuna molti giornalisti e bloggaroli, almeno secondo me …
    Ci sono bravissimi blogger come bravissimi giornalisti, tu cerchi di far parte dei primi e lo riconosco anche se non condivido alcune tue idee, io di nessuno dei due!😛

  3. 2008 aprile 11 alle 12:16 pm

    spezzo una lancia a favore dei quotidiani: li posso leggere anche senza connessione e soprattutto non mi rovino gli occhi davanti la monitor, e poi (finita la lettura) sono sempre utili per il camino😛
    certo poi non li posso linkare o inserire commenti, non hanno la classifica tu technorati ne tantomeno il pagerank…😀


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: