12
Gen
08

come controllare la propria rete o computer su internet e non solo

Può risultare utile verificare come la nostra rete viene vista dall’esterno. Ecco perché bisogna aver a disposizione, nel proprio segnalibri, alcuni siti che permettono verifiche, come la raggiungibilità del nostro computer e/o della nostra rete da internet, oppure per ultimare i controlli di sicurezza.

Sono tantissime le possibilità, anche “alternative”, di questi siti, ad esempio per vedere a che punto la censura, voluta dai nostri governanti, ci limita l’accesso a determinate pagine internet (es. i siti di scommesse), tramite le famose blacklist.

Tutti i siti sono tutti in inglese, ma sono davvero comprensibili.

  1. http://network-tools.com/ un ottimo sito, non a caso il primo della lista, ci individua subito il nostro ip e permette di verificare al volo se un sito non è raggiungibile (con ping) per colpa nostra oppure sua, oltre ad altre interessantissime informazioni, con tanto di spiegazione (whois, traceroute .. etc.)
  2. http://www.auditmypc.com/ permette una serie di controlli (firewall ed anonimato) sul proprio computer, per la verità, essendo in asp personalmente non lo giudico molto affidabile, ma una controllata veloce su macchine win puo’ essere utile;
  3. http://www.all-nettools.com/toolbox simile al primo, forse meno intuitivo, ma parimenti utile;
  4. http://www.nmapyourself.com/nmap.php permette di scansionare il proprio computer tramite nmap. Ricordo che potete scansionare solo il vostro computer, rischiate penalmente se tentate di scansionare altri computer;
  5. http://www.linux-sec.net/Audit/nmap.test.gwif.html è un vecchio sito, una volta permetteva molti controlli, adesso è una lista si altre pagine web per la maggior parte non più funzionanti. Come per il sito sopra segnato: fate attenzione ad usare gli scanner on-line, se non lo fate per il vostro computer rischiate penalmente;
  6. http://www.speedtest.net/sito molto simpatico per controllare la propria velocità, peccato che voglia il plugin flash. Si sceglie il server da cui essere controllati e lui in automatico verifica download ed upload. Se qualcuno all’estero vi dice che non vi si connette, o si connette lentamente, potete usare speedtest per vedere se la colpa è sua (scegliendo un server a lui vicino).
  7. http://www.voipreview.org/voipspeedtester.aspx utile per verificare la velocità di collegamento se usate il voip. Essendo in asp la sicurezza dei dati forniti, a mio giudizio, non e’ affidabilissima.

12 Responses to “come controllare la propria rete o computer su internet e non solo”


  1. 1 Xio
    2008 gennaio 12 alle 6:31 pm

    Sicuramente sono ignorante nello specifico campo:

    ma se faccio un nmap su pinco.palla.it (non son se esista) per sapere che sistema operativo usa commetto reato?

    Allora Netcraft che mezzi usa per censire i vari server sulla rete?

    Mi piacerebbe approfondire.

  2. 2008 gennaio 14 alle 2:15 pm

    Sei sicuro di quel che scrivi? O meglio… intendo sul fatto dei rischi penali… mi sembra una boiata che si rischi penalmente con dei tool che controllano dati e caratteristiche “esposte” dai computer in rete… se sono esposte sono pubbliche, indi non vi è alcuna violazione di nulla… solo analisi delle caratteristiche che le stesse macchine permettono di vedere dall’esterno… non vedo reato nella cosa… semmai dell’uso che se può fare… ma questo non vuol dire nulla… se compri una pistola mica ti indagano per omicidio… ehm…

  3. 2008 gennaio 14 alle 5:13 pm

    @ tutti e due
    se “pingo” nessuno mi dice nulla, cosi’ come se faccio un whois, se faccio una scansione di porte e servizi l’intenzione di un’intrusione o comunque il controllare qualcosa in maniera accurata mi sembra più che sbirciare dalla finestra …

    @ Z9r8tZ&r0
    comprare un’arma è permesso purchè tu abbia un porto d’armi, il che vuol dire giustificare non solo il possibile uso ma la semplice detenzione (infatti esiste il reato di detenzione impropria)
    inoltre lasciare la porta di casa aperta non fa di un ladro un semplice curioso, tuttalpiù un proprietario ingenuo😉

    @ tutti
    io la sapevo cosi’, tanto e’ vero che se qualcosa viene segnalato di strano (es. scansione ripetuta di porte e servizi dall’esterno, verificabile e loggabile con snort) alcune ditte fanno partire subito le denunce alla polizia postale.

  4. 4 stambec92
    2008 gennaio 14 alle 6:59 pm

    Pagina del.icio.us-ata…ciao😉

  5. 2008 gennaio 16 alle 10:47 pm

    Buon post.. ma puoi mettere i collegamenti ipertestuali ai links? thanks🙂

  6. 6 JOe
    2008 gennaio 17 alle 2:02 am

    …e poi mi vieni a dire che leggo libracci….! almeno di quelli ci capisco qualcosa quando leggo!😛😉

  7. 2008 settembre 22 alle 12:10 pm

    Ottimi suggerimenti. Grazie.
    Sandro – ResetMind.com

  8. 2012 luglio 31 alle 2:04 am

    Nice post. I learn something totally new and challenging on sites I stumbleupon everyday.
    It will always be interesting to read through articles from other writers
    and use a little something from other web sites.

  9. 2013 agosto 2 alle 7:53 am

    My programmer is trying to persuade me to
    move to .net from PHP. I have always disliked the idea because
    of the costs. But he’s tryiong none the less. I’ve been using WordPress on a variety
    of websites for about a year and am nervous about switching to another
    platform. I have heard fantastic things about blogengine.
    net. Is there a way I can import all my wordpress content into
    it? Any kind of help would be really appreciated!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: