04
Gen
08

come pulirsi le mani dopo aver lavato il pesce, od altre cose che puzzano

Primo appuntamento con i consigli di nonno kijio, ovvero come vivere sopportando il mondo!

Anche io, come voi, sono vittima dei mille grattacapi della vita, uno su tutti: come cacchio si fa a far smettere di puzzare le proprie mani quando si cucina, oppure si maneggia sostanze che lasciano spiacevoli residui? La soluzione e’ semplice quanto inimmaginabile (almeno per me) fino all’illuminazione che ho avuto all’università (secoli or sono). Forse le lauree non valgono un gran che, ma volete mettere la soluzione di questo gravoso problema?😉

Cos’e’ che ha la caratteristica di avere una lunga persistenza pure essendo usata in un ambiente per definizione è in continuo “lavaggio” ? ovvio, la pasta dentrificia! Basta utilizzare quella a maggior durata e possibilmente con elementi incorporati (microgranuli/microperle o simili) che incrementano l’effetto pulente. Seguite questi passi:

  1. lavatevi bene le mani con acqua e sapone (leverete i pezzi di sporco piu’ grossolani tipo le scaglie di pesce oppure il grasso );
  2. prendete il dentrificio e cospargetelo sulle mani (ne basta poco diciamo il doppio di dose che usate la mattina per i denti), in particolere sulle dita facendo in modo di pulire attentamente le unghie il piu’ possibile (tra l’altro e’ proprio lì che si concentra sporcizia ed odore);
  3. sciaquare strofinando le dita bene, meglio con acqua bella calda, ed ovviamente asciugate il tutto!

Finito avrete mani pulite e profumate. Garantito perché  a mio parere superiore a salviette e paste pulenti (tipo sapone del meccanico) e già provato innumerevoli volte su miscele  e composti benzenici, cipolla ed altre verdure con “ricordino” odoroso, pesce, grassi vari proveniente da varie macchine etc. . A voi il piacere di trovare la marca migliore di dentifricio per lavarsi le mani!!! …😛


4 Responses to “come pulirsi le mani dopo aver lavato il pesce, od altre cose che puzzano”


  1. 2008 gennaio 5 alle 10:00 am

    Unweltschwein! usa il limone, funziona meglio di tutto

  2. 2008 gennaio 5 alle 10:02 am

    Unweltschwein! usa il limone, che funziona meglio

  3. 2008 gennaio 5 alle 10:40 am

    @ oscar
    nain nain …. gia’ provaten (mi scrivi in tedesco e io ti rifaccio il verso alla bonvi) il dentrificio con le superpallefluorescenti funziona meglio, garantito .. al limone!!!😉
    sperimentato e confrontato con:
    – limone;
    – superpaste pulenti (varie marche usate dai meccanici e pescatori);
    – intrugli e “rimedi” casalinghi;
    p.s.
    la scoperta miracolosa e’ stata fatta proprio a causa della necessità di preservare il limone in una famosa cena ..😛

  4. 4 lucamarchi
    2008 gennaio 5 alle 2:02 pm

    Col dentifricio!
    Questa mi mancava🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: