24
Ott
07

omosessuali si nasce, politici anche ! Ma solo in toscana!

C’e’ una notevole discussione sugli slogan della regione toscana secondo cui chi e’ omosessuale lo e’ fin dalla nascita. Non capisco da quale testo scientifico lo abbiamo trovato, soprattutto di genetica, a comprova di cio’. Senza contare l’influsso della società/ambiente sul comportamento e lo stimolo di eventuali propensioni sessuali di ogni individuo. Io come al solito considero la diversità una ricchezza, ma non credo proprio che questo slogan sia azzeccato! (Allora vale fin dalla nascita genio/criminale/imbecille/donna/uomo/sapiente/ignorante ?) A mio parere esiste anche lo sviluppo della personalità, nel bene e nel male, nella differenza o nella omogenietà della società che ci circonda.

Sempre in toscana si parla di interesse pubblico per il software libero, pero’ sponsorizzato da microsoft e c. , come dire “il software libero e’ quello che dato gratis da ziobill!!”

Insomma, sembra che in toscana il rapporto con i politici debba essere come dice un vecchia frase (e non me ne vogliano i simpaticissimi aretini!, loro sanno perche’ !😉 ) :

guardando un rospo in gabbia “vulere un sa’ vulere, cantere un sa’ cantere … o che uccellaccio sei ????!!!”


12 Responses to “omosessuali si nasce, politici anche ! Ma solo in toscana!”


  1. 2007 ottobre 24 alle 8:54 pm

    E non posso darti torto.

  2. 2 Xio
    2007 ottobre 24 alle 9:13 pm

    kijio,

    conosco alcuni omosessuali che ti accuserebbero di ANATEMA!

    Per alcuni di loro, infatti, la omosessualità è innata e basta.

    Chiariamo io rispetto la loro tendenza, anzi ritengo che tra gli uomini più chiari, coraggiosi ed integri che abbia conosciuto la gran maggioranza siano omosessuali.

    Questo non mi esime dall’aver riscontrato nei miei vari “percorsi di vita” anche alcune situazioni di omosessuali che, sciolto il nodo di “inprinting” dell’infanzia hanno poi voluto scegliere di essere etero.

    Strano ma visto evissuto di prima persona.

    Non penso che questo sia generalizzabile, anzi, ma sarebbe interessante allora capire chi , dove , come , e perchè succede ( a volte).

    Ciao

    Ciao

  3. 3 mighty83
    2007 ottobre 24 alle 10:54 pm

    Il problema è che è facile parlare dal di fuori… Solo un omosessuale sa la realtà.. Che ne vuol sapere un etero? Questa scelta non esiste! Io lo sono e NON l’ho scelto io! Anzi…

  4. 2007 ottobre 25 alle 12:36 am

    Sono d’accordo con te, però senza arrivare agli estremi di Volontè che dice che da sempre ci sono stati Adamo ed Eva, uomo e donna.

  5. 2007 ottobre 25 alle 10:04 am

    ..ma..
    ultimamente + mi guardo intorno + una cosa mi sembra certa…

    teste di caz si nasce e non c’è niente da fare.
    😛

  6. 2007 ottobre 25 alle 12:47 pm

    non entro del merito dello slogan ma è risaputo che si può nascere gay come lo si può diventare sotto l’influsso della società o dell’ambiente come dici tu…

  7. 7 JOe
    2007 ottobre 25 alle 2:34 pm

    newyorker…non ho capito scusa mi puoi illuminare? cosa vuol dire ke è risaputo ke si può nascere gay? se una mamma si fa un’ecografia il feto balla i villagge people e allora è gay? o se a uno gli analizzi il dna c’è un gene con su scritto “questo è il gene di chi è gay”?

    è risaputo che essere gay non è una vera e proprio scelta. detta scelta non-scelta. o scelta costretta. dovuta da molti fattori ma cosa vuol dire nascere gay?
    si nasce down, si nasce gemelli siamesi, si nasce ciechi o sordi si nasce in mille modi ma cosa vuold ire nascere gay?
    vuol dire che così non gli si da contro ma li si può trattare da “inferiori” e/o emarginarli con la coscienza pulita perchè tanto sono dei “poveri malati” nati così?

    ma che oooh
    povero mondo

  8. 2007 ottobre 25 alle 3:33 pm

    JOe, non sono un medico ma ne so abbastanza per poter dire, e l’ho detto, che a causa di disordini cromosonici si può nascere gay, è risaputo….non ho poi detto che diventare gay è una vera e propria scelta nè che così lo si possa trattare da inferiori o poveri malati. Questo lo hai scritto tu!
    Sull’argomento ho scritto un post proprio poco tempo fa e se ti interessa vattelo a cercare.
    Sei tu che fai parte del povero mondo che citi, non io.
    Concludendo, documentati.

  9. 2007 ottobre 25 alle 4:08 pm

    @ newyorker
    non mettermi in bocca parole che non ho detto.
    la faccenda del trattare da inferiori ecc, l’ho detto io. è un mio pensiero. e cioè mi sembra che sia proprio così che faccia la gran parte della gente guardandomi intorno. Se tutti fossero tranquilli e considerassero gli omosessuali come semplici persone, esseri umani punto e basta.non ci sarebbe bisogno di campagne pubblicitare e menate varie. così come altre persone con problemi (quelle che ho citato nel commento prima) è un dato di fatto che vengano emarginate e/o discriminate dalla gran parte della società.
    non ho mai detto che lo hai detto tu. e non ci provare a giare la frittata. (tante che ci ho anke messo un bello spazio tra quello che ho chiesto a te e il resto)

    io ti ho solo chiesto di spiegarmi/chiarirmi in base a cosa uno nasce gay.
    se sei tanto convinto delle tue argomentazioni, mi davi una risposta sensata o un riferimento invece di limitarti a darmi contro. grazie a quelli come te resterò probabilmente nel mio povero mondo, visto che vi tenete la vostra saggezza ben stretta e non volete condividerla con noi comuni mortali.
    tante belle cose

  10. 2007 ottobre 25 alle 4:21 pm

    ringrazio tutti i partecipanti😉

    Io sostengo che, come detto dalla Joe, non si puo’ aprioristicamente dire che un scelta sessuale, qualunque essa sia, derivi esclusivamente dal proprio codice genetico. Anzi in alcuni casi il condizionamento psicologico puo’ essere tale da sovvertire, in alcuni casi, la tendenza sessuale di un individuo.

    @ newyorker
    credo e spero che tu abbia mal compreso le parole della Joe che sono per la difesa delle differenze. Tu parli di persone con caratteri fisiologici misti o dubbi e non di scelta sessuale, vero? Io sinceramente non ho trovato mai nulla sulla codifica di geni responsabili dell’inclinazione sessuale, mentre conosco quelli responsabili di disfunzioni ormonali o che creano chimere degli organi sessuali. Io rimango dell’idea che l’attivita’ ormonale e l’ambiente costituiscono un fattore fondamentale affinche’ gli individui possano scegliere le loro preferenze sessuali. Quindi l’inclinazione sessuale non e’ in fin dei conti determinata a priori e NON si nasce omosessuali!.

    Sottolineo per l’ennesima volta che comunque, qualsiasi individuo, con qualsiasi particolarità fisica o con qualsiasi tendenza sessuale (ovviamente escluse le perversioni cliniche che sono sinonimo di disturbi personali da curare) deve essere considerato come parte integrante ed attiva di una società che si definisce civile.

    straquoto la Joe
    “teste di caz si nasce e non c’è niente da fare.”
    questo si sarebbe una ricerca interessante da fare .. mangari sezionandone qualcuno vivo .. ahahahahah porelli … LOL

  11. 11 Xio
    2007 ottobre 25 alle 4:53 pm

    Volevo partecipare….

    … quoto in pieno kijio e JOe.

    Ciao


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: