23
Giu
07

italiani brava gente

Curiosando su youtube ho visto primo in classifica un fantastico filmato che metteva a confronto il modo di fare europeo e quello italiano. E’ vero che nel filmato ci sono molti steriotipi comuni (i politici esteri sono schifosi quanto gli italiani, l’unica differenza e’ che costano decisamente meno alla finanza pubblica del loro paese rispetto ai nostri). E’ anche vero che il rispetto  altrui in italia e’ “un’optional” mentre se andate ad esempio negli USA tutti di indicano gentilmente dove andare in uno sportello pubblico, indicandoti la linea della fila, non perche’ hanno paura che gli freghi il posto, ma per educazione. In Europa altresì, in francia, germania, inghilterra etc. ti indicano la fila perche’ sei  “italiano” ed in automatico “ignorante e proveniente dal terzo mondo agonizzante e sporco”. Insomma noi italiani dobbiamo imparare molte cose dagli altri europei,  per prima cosa non essere disfattisti, rispettare gli altri e farci rispettare dagli altri.

Ovviamente  tutto dovrebbe iniziare da quei pirloni di politici italiani,  che sono anche nel parlamento europeo, che prendono una sfilza di soldi pubblici italiani, bisogna che incomincino a  rappresentarci degnamente,  inziando a far rispettare  i cittadini italiani che girano  per l’europa e che tra l’altro ne sono i fondatori.

Mi domando, ma come si fa a smettere di considerare, dalle pubblicazioni ufficiali europee, come lingua ufficiale l’italiano, che ne è un paese fondatore? O meglio, come cacchio hanno fatto i politici italiani a permettere questo?  Io mi sarei incacchiato come una iena e gli avrei subito fatto qualche bel dispettino … a ma gia’ .. dobbiano sottostare alle leggi europee, anzi .. dobbiamo pagare pure una tassa (non dovevano darcela indietro?).

Come dice un noto proverbio italiano “becchi e mazzolati”.

Godetevi il video😛

bravo Bozzetto!


3 Responses to “italiani brava gente”


  1. 2007 giugno 23 alle 11:31 am

    oddio, avevo questo swf sul mio pc da anni… l’ho perso ed ora è su youtube, bene bene

  2. 2007 giugno 23 alle 12:22 pm

    Si trova anche sul sito di Bruno Bozzetto.
    Comunque è un bellissimo filmato.

  3. 3 barnux
    2007 giugno 24 alle 12:18 am

    Eh eh, quanti ricordi! Anch’io devo averlo perso nei meandri dell’hard-disk da molto molto tempo…comunque fa sempre il suo effetto 😉


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: