01
Giu
07

karspesky ci protegge con la polizia internauta dalla minaccia globale

Leggo stupito cosa ha recentemente rilasciato qui (oppure qui se preferite una news ) lo stimato (non piu’ da me) produttore di software antivirus Kaspersky (ovviamente un prodotto a detta di molti, indispensabile solo per windows )

Ecco la trovata geniale! Nessuno c’era mai arrivato. Ma lui … permettetemi LUI, ha trovato la soluzione per far diventare internet sicura in 3 punti fondamentali:

  1. – un corpo speciale di polizia internazionale che controlla internet (magari con lui a capo o magari come consulente speciale?)
  2. – uso di un buon software antivirus (magari il suo?)
  3. – un uso consapevole degli strumenti informatici (e’ vero! mio cugggino pensava che il mouse fosse una supposta … ora lo istruisco subito!)

Allora sul punto 1 gli potrei rispondere: – si come no!, non basta il ministro italiano a voler “la censura alla cinese” .. ora ci manca il “polizziotto superpiu’ venuto dalla russia con furore'” che mi entra dentro il computer e controlla cosa sto facendo in tempo reale!. Come? non avete capito ancora come funziona internet? Non sapete che internet esiste tramite la condivisione di informazioni di milioni di computer di cui la stragranda maggioranza privati. Se vuoi controllare internet devi controllare tutti computer! Evvai col novello promotore di echelon ! Ma qualcuno gli ha detto che non funziona cosi’ nelle società libere? A Kaspeeee ! mi sa che sei rimasto un po indietro caro tovarish!

punto 2 – antivirus? Non e’ necessario il tuo beneamato programma! perche’ se funziona tanto bene con windows io proprio non ne sento bisogno, visto che uso linux. Mi trovo tanto bene! Niente programmi che occupano memoria, sicurezza 10 volte superiori rispetto ad un sistema tanto pubblicizzato come vista, che devi stare attento dopo l’installazione perche’ se non fai subito l’aggiornamento e installi antivirus e firewall decenti, dopo pochi minuti sei gia’ infetto! (cosa avvenuta piu’ volte dove lavoro)

punto 3- uso consapevole degli strumenti informatici = disinstallare dal proprio computer windows ed installare linux. In questo modo tutti saranno obbligati a capire come funziona questo cacchio di computer. Inoltre se qualcosa non va stai pur certo che la colpa non e’ del sistema operativa pieno di bachi. E’ solo cercando di imparare che si diventa consapevoli (ma questo non l’hai detto Kaspe!.

Kaspe ti sei dimenticato di premettere che la sicurezza parte dal sistema operativo che si usa. Mentre windows ha falle da tutte le parti, e che bisogna rattopparlo a destra e manca, linux e mac non hanno proprio bisogno del tuo programma salvaschiappe!

Ultima nota. Ma ancora a parlare di hacker in modo erroneo? Ma questi giornalisti devo sempre usare termini impropri???? Io oramai ho perso la speranza di recuperarli!

Permettetemi la battuta :
io: < O cacchio .. ho appena scoperto di essere un hacker … si può curare dottore? >
dott kaspe: < si calmi, basta che prenda 2 mouse al di’ per una settimana, come suo cuggino, e vedra’ che passa! >


9 Responses to “karspesky ci protegge con la polizia internauta dalla minaccia globale”


  1. 2007 giugno 2 alle 12:49 am

    ahahah

    quoto e sottoscrivo!

    non leggo l’originale perchè a quest’ora nn vorrei farmi il sangue amaro prima di andare a dormire🙂

    una cortesia, posso linkare questo articolo sul mio blog novello?

  2. 2007 giugno 2 alle 2:56 am

    credo ci sia un errore sul titolo

    kaspersky invece di karspesky

    se si accorge ti potrebbe arrestare

  3. 3 Tyler
    2007 giugno 2 alle 3:37 am

    Ahahaha!
    Ah Kaspé ma facce er piacere!!!😛

  4. 4 simone
    2007 giugno 2 alle 9:22 am

    …… oserei dire quasi kiappesky

  5. 2007 giugno 2 alle 9:58 am

    Con tutto che sono un utente Linux (Slackware) convinto e ormai da quasi 10 anni, mi permetterei di dissentire su alcuni punti:

    “Kaspe ti sei dimenticato di premettere che la sicurezza parte dal sistema operativo che si usa.”

    SBAGLIATISSIMO, la sicurezza parte sempre dall’utente che usa un chicchesia sistema. Insomma se un utente è un UTONTO, anche il sistema più sicuro del mondo non sarà mai tale.

    Inoltre Virus e rootkit esistono anche per sistemi GNU/Linux, quindi bisogna comunque porre un occhio sulla sicurezza anche da questo punto di vista. Linux è un sistema molto sicuro, ma non inattaccabile. Non per niente esistono rootkit revealer e antivirus anche per Linux.

    Per il resto mi trovi d’accordo, penso che Internet sia e debba rimanere libera da controlli, in quanto ormai (anche se non si sa ancora per quanto) sembra sia rimasto il nostro unico mezzo di comunicazione che ci permette una certa libertà di espressione.

    P.S. Evita toni eccessivamente polemici per non far sembrare gli utenti Linux una manica di esaltati anti Microsoft. Peggiorerebbe solo la visione che gli altri hanno di noi.

  6. 2007 giugno 2 alle 4:55 pm

    @ Foca
    liberta’ totale di linkare e fare quello che ti pare .. nel rispetto delle c.c.😉
    @ Gabriele
    1. non la penso come te. E’ vero che uno vuole farsi male .. se le fa pure con le forbici dell’asilo (spuntate e che non tagliano una mazza) ma permettere a tutti (anche ai bambini) di usare un bisturi affilato su due lati non mi sembra la premessa per non farsi male da soli.
    2. sui rootkit ne ho parlato (scorri indietro i miei artcoli o cerca rootkit) anche per linux😉 ma non c’e’ davvero confronto fra sicurezza linux/mac e quella windows alla prima installazione.
    3. sui toni polemici: cerco sempre di trattenermi ma diviene difficile non arrivare al mio punto, quando, leggendo i post indietro, ti rendi conto degli sbattimenti che uno deve fare per far funzionare qualcosa che con linux si fa in 3 secondi.

    @ nazionlinux
    sbaglio sempre ! considera poi che in ufficio uso proprio lui!😉 grazie per l’indicazione.

    @ tutti gli altri
    grazie😉

  7. 2007 giugno 3 alle 10:10 am

    Direi incredibile!

    Cmq ottimo prodotto!

  8. 2007 giugno 4 alle 7:44 am

    aggiungo ultima notizia (fasulla) di oggi .. o meglio di ieri sera sul tg1: lo spam si ferma con l’antivirus ! hahahaha
    meno canne prima di scrivere le notizie !!!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: