06
Apr
07

notizie giornalistiche dell’ultimo minuto sulla scienza: lasciamo perdere … e’ meglio!

Rimango sempre sconcertato come leggo le varie news nei vari siti ufficiali delle agenzie giornalistiche (mi sembra di averlo gia’ detto … sara’ il mio DNA che parla ?😛 ) .

Oggi sono sobbalzato come una Gazella thomsonii come ho letto la notizia su ansa sulla proteina eIF2alf.

Tralasciando il titolo `topi cervelloni` che sa molto de `il Professore e Mignolo` (qui in lingua inglese..) (una breve traduzione), per prima cosa si dice che detta proteina e’ un gene (va be’ vi ci metto pure la definizione in italiano)! come dire che l’acqua e’ un animale … e gia’ li’ mi piangevano gli occhi dal ridere. Nel seguire il discorso, che poi tutta sta novita’ non c’e’ perche’ gia’ nel 2005 si studiava gli effetti dell’ eIF2alf(ben prima … ma lasciamo stare non voglio annoiarvi con pubblicazioni scientifiche), mi imbatto in un finale grammaticale, a mio parere, a dir poco rocambolesco “La proteina eIF2alfa accendendosi accende … “. Non si poteva dire semplicemente “la proteina eIF2alf , una volta attivata, sblocca una molecola, responsabile a sua volta di un complesso sistema volto a fermare i ricordi duraturi. Bloccando la prima proteina, si blocca tutto il ciclo, permettendo una memoria piu’ lunga”!!!


Per correttezza scientifica ricordo a tutti che le proteine vengono codificate da uno o piu’ geni, ma non sono la stessa cosa (1 gene puo’ anche non codificare). Esiste una branca della genetica che si chiama proteomica, che studia appunto, partendo dalle proteine (ossia dal risultato finale) come funziona la traduzione del materiale genetico.

Riepilogando: il DNA nelle cellule animali e’ composto da un certa quantita’ di geni che a gruppi o singolarmente codificano (tramite una sequenza di processi che coinvolge altre sostanze ed organelli come l’RNAt ed i ribosomi) tanti aminoacidi che a sua volta vengono trasformati in proteine. Queste ultime non servono solo a fare i muscoli (come comunemente si pensa) ma fanno parte di molte sostanze essenziali per i processi dell’intero organismo (es. enzimi).

Le proteine sono fatte da aminoacidi (qui una spiegazione banale ma chiara) , mentre i geni da una sequenza di basi azotate.

Ma vabe’ io non sono un giornalista (che tratta di argomenti scientifici dell’ultimora) .. e quindi io sono ignorante, e non posso capire mea culpa !


0 Responses to “notizie giornalistiche dell’ultimo minuto sulla scienza: lasciamo perdere … e’ meglio!”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: